Come rendere casa più luminosa per venderla velocemente

Riuscire a rendere casa più luminosa aumenta notevolmente le possibilità di trovare un acquirente, ci hai mai pensato? La luminosità è proprio uno dei fattori chiave quando decidi di vendere casa.

Abbiamo già parlato del come sistemare casa prima di venderla e dei consigli generici per renderla più “appetibile”, Oggi ci soffermeremo invece su un problema che riguarda tante persone, ovvero una casa troppo buia.

L’oscurità in casa è certamente poco apprezzata e può rappresentare un ostacolo ad una ipotetica vendita, dato che gli acquirenti prestano particolare attenzione a questo aspetto.

I vantaggi di avere una buona luce naturale in casa

un soggiorno ben illuminato è uno dei vantaggi di avere molta luce naturale in casa

Possiamo certamente cominciare con il dire che la luce del sole in casa abbia un effetto benefico sulla nostra salute e migliora l’umore.

Inoltre una buona luce consente di lavorare o studiare meglio senza i tipici riflessi sul monitor che è possibile riscontrare con l’illuminazione artificiale.

Tra i vantaggi di avere una buona illuminazione naturale in casa non possiamo non citare poi il risparmio elettrico, tema ad oggi particolarmente caro: più aperture ci sono infatti, più la casa è luminosa e per questo meno sarà necessario ricorrere all’illuminazione artificiale.

Tra l’altro se la luce del sole riesce a penetrare in maniera soddisfacente all’interno degli ambienti di casa, essa andrà a riscaldare le grandi superfici (pavimenti, pareti e pilastri) garantendo così anche una temperatura più gradevole in inverno.

I consigli per rendere casa più luminosa

i consigli per rendere casa più luminosa

Dunque quello della luminosità è un aspetto particolarmente caro a chi si accinge a comprare casa, tanto che gli agenti immobiliari sottolineano sempre la qualità della luminosità quando propongono un appartamento.

Se la tua abitazione è troppo buia, indipendentemente dal fatto che ciò dipenda dalla presenza di palazzi più alti intorno o da una distribuzione degli spazi non ottimale, ci sono comunque delle cose che vuoi fare per rendere casa più luminosa.

Pavimenti: se pensi di ristrutturare prima di vendere, evita di scegliere mattoni grezzi o troppo scuri che andrebbero ad appesantire l’ambiente oltre a renderlo più buio.

Pareti: per le pareti evita dei rivestimenti in pietra o comunque con materiali o colori dai toni scuri. Preferisci invece delle superfici lucide possibilmente di colore chiaro. In particolar modo il bianco è il colore migliore se decidi di dare più luminosità ad un ambiente, dunque potresti semplicemente pensare di “rinfrescare” le pareti con il bianco se il budget è risicato.

Finestre: può sembrare scontato, ma le finestre sono l’unica possibilità che abbiamo di far entrare luce in casa. Per questo motivo è importante spostare eventuali mobili nei loro pressi, consentendo così alla luce di poter entrare a pieno. Lo stesso dicasi per eventuali tende e persiane, che andrebbero tenute aperte il più possibile nel corso della giornata.

Mobili: anche i mobili possono influire in maniera determinante nel contribuire a rendere un ambiente più o meno luminoso. Per questo motivo cerca di preferire mobili dai colori chiari o pastello, evitando gli arredi neri o quei grandi mobili in legno che rendono più pesante un ambiente.

Specchi: Anche gli specchi giocano un ruolo non secondario in questo caso. Soprattutto se una stanza è piccola e non è possibile in nessuna maniera migliorare la quantità di luce a disposizione al suo interno, una grande specchio può certamente aiutare a riflettere la poca luce che entra e ridistribuirla all’interno dell’ambiente. Inoltre lo specchio dà sempre la sensazione di essere un ambiente più grande di quanto non sia in realtà.

Soffitti: come per le pareti, anche per i soffitti vale la regola del preferire sempre toni chiari, se non direttamente il bianco.

Illuminazione artificiale: In ultima analisi, anche l’illuminazione artificiale può essere di supporto a quella naturale. Il concetto non è semplicemente quello di installare delle lampade sempre più potenti, ma andare a piazzare eventuali faretti o luci a muro in grado di illuminare determinati angoli che altrimenti rimarrebbero bui.

Come vedi non è difficile, ma se vuoi prova a chiedere a Bollini Arredamenti, uno dei migliori studi di interior designer Milano. Vedrai che non sarà difficile individuare la soluzione perfetta per avere ambienti più luminosi ed accoglienti.

Come illuminare una stanza senza finestre?

Nel caso in cui una stanza non abbia direttamente alcun tipo di finestra o altra apertura, dobbiamo lavorare di fantasia per trovare ugualmente in modo di renderla più vivibile ed accogliente.

Molto dipende chiaramente dalle dimensioni della stanza, nonchè distribuzione degli spazi e caratteristiche proprie dell’ambiente.

Per illuminare una stanza senza finestre sarebbero già applicabili alcuni dei consigli di cui sopra, ma possiamo ancora aggiungere qualcosa.

Considera ad esempio che potresti installare una porta in vetro per fare in modo che la luce possa arrivare quantomeno dagli altri ambienti di casa.

Un’altra soluzione interessante potrebbe essere l’installazione di mattoni in vetrocemento per fare in modo che la luce possa filtrare anche dalle stanze accanto, oppure ricorrere ai moderni tubi solari. Quella del vetrocemento è una brillante idea di cui ha parlato anche cosedicasa.com, proponendola addirittura come soluzione per il soggiorno.

Conclusione

La luce ci fa stare bene, è sinonimo di benessere e salute e per questo siamo tutti più felici quando viviamo in un ambiente che ne è particolarmente ricco.

Proprio per questo i potenziali acquirenti prestano grande attenzione alla quantità di luce di cui può beneficiare un appartamento del quale stanno valutando l’acquisto.

Se l’appartamento che desideri vendere è troppo buio o comunque non è illuminato a sufficienza, puoi mettere in pratica i consigli che ti abbiamo proposto in questo articolo per riuscire a rendere ogni ambiente molto più luminoso, inclusi quelli che non presentano alcun tipo di aperture o finestre.

Vedrai che grazie a questi piccoli accorgimenti, molti dei quali applicabili anche se hai un budget limitato, ti sarà finalmente possibile rendere la tua casa più luminosa e venderla più velocemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.