come sistemare casa prima di venderla

Sistemare casa prima di venderla è la scelta giusta se vuoi riuscire a renderla più appetibile e colpire i potenziali acquirenti. Ci sono infatti tante piccole cose che puoi fare per rinnovare e riuscire a vendere casa più velocemente, e quasi tutte hanno un costo davvero basso o nullo.

Nulla di particolarmente complicato chiaramente, si tratta di piccole operazioni di manutenzione e ripristino che puoi anche apportare in autonomia. Non è necessario da parte tua avere particolare dimestichezza con il fai da te, e nemmeno disporre di attrezzatura particolare.

Sistemare casa prima di venderla: da dove cominciare?

Sicuramente ci sono delle cose che meritano tutta la tua attenzione, se lo scopo è quello di rendere accattivante il tuo appartamento agli occhi dei visitatori.

Vediamo allora da dove cominciare per giungere il più rapidamente possibile al nostro obiettivo.

Sistemare le grandi superfici

sistemare le grandi superfici

Le grandi superfici (pavimenti, pareti, soffitto, travi) sono la prima cosa sulla quale cade l’occhio dei visitatori potenzialmente interessati ad acquistare l’appartamento. Per questo motivo ci sono alcune cose che puoi fare per dare loro un aspetto più attraente e curato.

  • Pareti e soffitto: il tempo e l’usura possono aver rovinato queste superfici, che possono essersi annerite o presentare aloni e macchie. Un buon compromesso tra costi e risultati in questo caso è quello di dare una “rinfrescata”, passando una mano di vernice. Dopo aver riverniciato tutto, vedrai che l’ambiente apparirà come più luminoso e curato.
  • Pavimenti: se hai un parquet, prova a passare uno di quei prodotti a base di cera che riescono a rimuovere piccoli graffi e ravvivare il colore del legno. Un pavimento in marmo può invece essere lucidato da un professionista per tornare a splendere come il primo giorno. Se hai invece delle piastrelle e queste appaiono essere irrimediabilmente rovinate, considera che esistono piastrelle economiche che possono fare al caso tuo se deciderai di ripavimentare. La ristrutturazione del pavimento può essere considerato uno di quegli fattori che aumentano il valore di un immobile.
  • Travi: le travi in legno sono meravigliose, ma con il tempo presentano crepe o deterioramenti legati ai tarli. In quel caso è consigliabile una operazione di pulizia con apposita spazzola in metallo, per applicare poi un solvente che possa nutrire e proteggere il legno.

Cambia le lampade

cambiare le lampade per valorizzare casa prima di venderla

La luce è in grado di cambiare nettamente l’atmosfera percepita all’interno di una abitazione. Se hai delle vecchie lampade a incandescenza, poco potenti e non in grado di illuminare perfettamente ogni angolo di casa, puoi comprarne di nuove e più potenti.

Scegli tu se optare per la luce fredda o quella calda, in base agli arredi e al tipo di risultato che desideri ottenere, consapevole del fatto che questo è uno dei metodi più economici ed efficaci per sistemare casa prima di venderla.

Non accumulare lì gli oggetti che non servono

Come avrai intuito, fare una buona impressione è fondamentale per riuscire a renderla più desiderabile e trovare velocemente un compratore.

Se l’appartamento è già disabitato, non commettere l’errore di utilizzarlo come magazzino. Conservare qui i mobili e gli arredi in più, non farà altro che creare caos e disordine agli occhi dei visitatori, i quali potrebbero non “vedere” il potenziale della tua casa e scartarla.

Cerca al contrario di mettere tutto in ordine prima dell’arrivo di potenziali compratori, cerca di infondere ordine e relax in tutti quelli che varcano la soglia di casa, il risultato finale è garantito.

Fai dare una pulizia profonda

pulizie prima di mettere casa in vendita

Soprattutto se deciderai di ripitturare le pareti o sistemare i pavimenti, prima di accogliere in casa potenziali acquirenti sarà necessario provvedere ad una pulizia profonda. Prova a richiedere più preventivi per uno sgrosso così da individuare la ditta che può occuparsi di pulire tutto al miglior prezzo.

Il vantaggio è quello di accogliere i visitatori in un ambiente pulito e profumato, piacevole da visitare e che aumenterebbe così le probabilità di ricevere una offerta interessante da parte di un probabile compratore.

Conclusione

Sia che tu accolga personalmente i potenziali acquirenti in casa, sia che tu abbia affidato questo compito ad una buona agenzia immobiliare, cerca di curare l’abitazione in ogni suo aspetto e di presentarla agli occhi dei potenziali acquirenti nelle migliori condizioni possibili.

Scoprirai che sistemare casa prima di venderla è facile ed il risultato finale sarà armonioso e attraente per tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.