Vivi in ​​affitto e hai firmato un contratto di locazione? Allora ti è necessario sapere quali sono i diritti di un inquilino sin dal primo momento in cui entri in casa .

diritti di un inquilino

Quali sono i diritti di un inquilino quando prende un appartamento in affitto?

Un inquilino è la persona che ha il diritto di poter utilizzare e fare legalmente uso di una casa. In altre parole, sei un inquilino di una casa e, così come il proprietario della stessa, hai diritti e doveri da conoscere quando firmi il contratto di locazione .

Ovviamente questo contratto deve essere firmato congiuntamente dal locatore e dall’affittuario prima che questi si trasferisca in casa, e dal momento in cui parte il periodo di locazione,  vi è quella serie di diritti da affittuario cui accennavamo. Tra questi ci sono i seguenti:

I diritti di un inquilino

  • Il diritto di vivere in una proprietà sicura e ben tenuta.

Ciò significa che come inquilino hai diritto a vivere in una casa già finita e dunque senza che vi siano lavori in corso, ed essere in grado di vivere al suo interno fin dal primo momento. Ovviamente l’inquilino ha il diritto di richiedere al proprietario di effettuare tutte quelle riparazioni necessarie e manutenzione per mantenere la casa in buone condizioni.

  • Protezione contro l’affitto ingiusto e lo sfratto ingiusto.
Protezione contro l'affitto ingiusto e lo sfratto ingiusto
Se lo sfratto è ingiusto, l’affittuario è tutelato dalla legge.

Questa misura implica che l’inquilino ha il diritto di tutela contro misure di sfratto ritenute ingiuste. Ciò è davvero importante in questo periodo post Coronavirus in cui tante persone hanno perso il lavoro o comunque sono andate incontro ad un periodo di ristrettezze economiche non previsto.

In questo caso, è importante sapere che come inquilino hai l’obbligo legale di pagare l’affitto ogni mese, ma una cosa è ritardare alcuni giorni nel pagamento e un’altra smettere di pagare un mese o due.

In questo senso, il proprietario può e deve richiamare la tua attenzione e richiedere il pagamento di quanto dovuto. Per fare ciò, ci sono diverse opzioni a sua disposizione, in quanto egli può:

  • richiedere lo sfratto per mancato pagamento.
  • terminare il contratto unilateralmente.
  • entrambe contemporaneamente.

Se sei sempre stato un inquilino solvibile e hai sempre pagato religiosamente ogni mese, se ti è possibile saldare l’arretrato che devi non avrai grossi problemi. Dovresti comunque sapere che non puoi essere sfrattato per qualche giorno nel ritardo del pagamento dell’affitto . Certo, se non paghi da più di un mese, le cose sono diverse.

  • Hai diritto alla restituzione della caparra al termine del periodo di locazione.

Questo punto cela una particolarità per la quale devi leggere bene i termini del tuo contratto. Se non hai mensilità in sospeso a livello di pagamenti, hai il diritto di ottenere indietro il deposito cauzionale dato al momento della firma del contratto.

  • Diritto di recedere dal contratto prima della scadenza del periodo di locazione.
nuovo inquilino che prende un appartamento in affitto

Questo punto è molto interessante ad esempio per un inquilino che vive in una città e vuole trasferirsi in un’altra per lavoro o per altri motivi. In qualità di inquilino hai il diritto di trasferirti in un altro luogo e di poter lasciare il contratto senza ulteriori indugi

Per fare ciò, è necessario avvisare il proprietario in anticipo e avvisarlo con almeno sei mese di anticipo, a mezzo posta raccomandata .

Nel caso del proprietario di casa o locatore, questi deve avvisarti con almeno sei mesi di anticipo. Per esercitare questo diritto di recesso, devono esserci dei validi motivi così come previsto dalla legge (ex art. 3, l. n. 431/1998) e comunque ciò non può avvenire entro i sei mesi dalla firma del contratto.

Questo vale sia per i contratti a lungo termine che per quelli a breve termine. Inoltre il contratto può essere prorogato, una volta scaduto il tempo stabilito dei primi quattro anni, per altri quattro anni purché l’inquilino sia una persona fisica.

  • Diritto di prelazione.

Anche se l’immobile viene venduto durante la presenza dell’inquilino in casa, il contratto di locazione deve ugualmente essere rispettato. Il nuovo proprietario subentra dunque nel contratto di locazione ed è obbligato a rispettare gli accordi già esistenti, acquisendo tutti i diritti ed i doveri del proprietario precedenti nei confronti dell’inquilino.

Salvo diversi accordi inoltre, l’inquilino non ha alcun diritto di prelazione relativamente all’acquisto dell’appartamento, tranne che in un caso: se infatti il locatore decidesse di disdettare il contratto di locazione al termine dei primi quattro anni in quanto ha deciso di vendere a terzi l’appartamento, all’inquilino la legge riconosce il diritto di prelazione.

Altri diritti e doveri dell’inquilino non meno importanti:

  • Conoscere l’identità del proprietario dell’immobile .
  • Vivere nella proprietà indisturbato: ciò significa che l’inquilino hail diritto di impedire al proprietario di entrare in casa senza permesso. Per fare ciò, il locatore deve avvisare l’inquilino e concordare un appuntamento.
  • Diritto di visualizzare il certificato di prestazione energetica (APE) della proprietà.

Cosa dovrebbe includere il contratto di locazione?

Il contratto di locazione deve contenere i seguenti elementi:

  • Dettagli anagrafici del proprietario di casa e dell’inquilino .
  • Descrizione della proprietà .
  • Importo dell’affitto e termini di pagamento .
  • La durata del contratto . È possibile aggiungere clausole che indicano eventuali proroghe dopo il termine iniziale.
  • Qualsiasi altra disposizione legale concordata da entrambe le parti (proprietario e inquilino) .

In caso di dubbi o problemi è bene consultare un esperto del settore, e in questo senso, scegliere l’agenzia immobiliare giusta è importante per ricevere una consulenza di qualità legata ai contratti di locazione. 

Per questo noi di voglioabitare.it siamo qui per offrirti quello che ti serve circa i diritti di un inquilino e tutte le altre informazioni di cui hai bisogno sul nostro blog immobiliare.