quali sono i fattori che aumentano il valore di un immobile?

Quali sono i fattori che aumentano il valore di un immobile? Probabilmente ti poni questa domanda se stai pensando di acquistare un appartamento situato in quella nuova zona urbana, che, se pur lontana dal centro, sembra beneficiare di un gradevole e rilassante contesto.

Non sei certo un esperto, ma intuisci quali aspetti potrebbero rendere più attraente e far aumentare il valore di un immobile, a partire dalle tue stesse esigenze, non difficilmente affini a quelle più comuni.

Alcuni fattori che aumentano il valore del tuo immobile

Sicuramente la possibilità di raggiungere facilmente il centro cittadino, o comunque i luoghi elettivi del tuo daffare quotidiano (o della famiglia in generale) senza gran sforzo, rappresenta probabilmente uno dei tuoi principali desideri, e di conseguenza quelli di un neo residente: dunque una zona ben collegata, grazie ad un’efficiente rete di trasporti pubblici, depone a favore di un’abitazione che già solletica il tuo gusto ed interesse.

Vediamo in dettaglio tutti gli altri fattori che accrescono il valore di un immobile.

  • La collocazione urbana: verde, servizi, riqualificazione

La collocazione urbana, intesa quindi come efficienza di collegamenti e servizi di trasporto, è uno dei primi punti da considerare. Similmente, sussistono caratteristiche relative all’area urbana, che concorrono a far aumentare il prezzo di una casa, rendendo più appetibile la prospettiva di acquistarla: la presenza di parchi, aree verdi,la buona manutenzione di queste aree e degli spazi pubblici in genere.

la presenza di aree verdi vicino casa incrementa il valore di un immobile

Allo stesso tempo, la presenza incidono sul costo di un appartamento la presenza in zona di servizi come scuole materne, ludoteche, biblioteche, centri culturali e sportivi, i quali vivacizzano il quartiere minimizzando gli svantaggi comuni ai cosiddetti “quartieri periferici”.

Naturalmente, un’area di quest’ultimo tipo potrebbe essere interessata da progetti di riqualificazione, che, oltre a puntare ad ammodernamenti oculati e realmente utili ai residenti, possano mirare ad intervenire felicemente sulla dimensione sociale e comunitaria.

  • In condominio: alcune caratteristiche importanti

Se la casa è parte di un complesso abitativo, ad esempio un condominio o residence,ovviamente sonoimportanti le caratteristiche architettoniche e le condizioni strutturali dello stesso, anche in riferimento alla sua età, alla qualità dei materiali impiegati per le opere murarie, infissi e strutture interne.

Accresce il valore di una abitazione anche la presenza di un ascensore, la cui incidenza sul prezzo varia in base al piano in cui si trova l’appartamento.

box auto e pertinenze accrescono il valore di una casa

Influiscono sul costo di una casa pertinenze quali presenza di box auto o di contiguo parcheggio, cantine, solai nonché la messa in opera di migliorie e ristrutturazioni, tali da soddisfare nuove normative, come ad esempio quelle relative all’efficienza energetica.

  • Il cappotto termico: breve inquadramento

In riferimento a queste ultime, una menzione particolare si riserva per opere quali il cappotto termico (generalmente esterno per un condominio ma anche interno nel caso di abitazione indipendente).

Esso rappresenta una tecnologia atta ad abbattere la dispersione termica, a contrastare gli effetti delle intemperie (grazie all’inerzia termica, alla ventilazione e frescura di materiali e ambienti), ad insonorizzare (in relazione agli isolanti utilizzati) con conseguente diminuzione dei consumi energetici e tasso di inquinamento.

Un buon cappotto termico, realizzato attraverso l’osservanza di precise linee guida (stabilite a monte dall’Unione Europea), e messo in posa daditte dalle competenze certificate, con materiali certificati, permette di conseguire l’A.P.E. (Attestazione di Prestazione Energetica). Inoltre è possibile, sempre nel soddisfacimento di determinate condizioni, accedere al superbonus 110%, il quale contempla detrazioni fiscali per alcuni lavori di ristrutturazione.

Alla stregua del cappotto termico altre opere, se eseguite nel rispetto di precise normative, conferiscono il conseguimento di attestazioni e certificazioni di impianti a norma di legge,le quali consentono di incrementare il valore dell’abitazione e quello dello stabile.

  • All’interno dell’appartamento

Dopo aver considerato aspetti contestuali, ci si avvicina sempre più alla dimora vera e propria, nucleo cruciale dell’abitare. Presentiamo di seguito alcune osservazioni da tener presenti per migliorarne aspetto e vivibilità.

  • La distribuzione degli spazi, tra creatività e funzionalità

La funzionalità degli spazi, la giusta organizzazione e suddivisione dei vani, rasserenano generalmente il futuro abitante della casa, indipendentemente dall’ampiezza complessiva dell’immobile.

una buona distribuzione degli spazi concorre a far salire il prezzo di una casa

Riorganizzare la struttura interna dell’abitazione, anche in maniera creativa, mediante la personalizzazione di singoli ambienti (a cui assegnare precise aree funzionali) con l’impiego di divisori, porte scorrevoli, pavimentazioni in parquet e singole pareti decorate, contribuisce a svecchiare l’arredamento vivacizzandolo, rendendolo moderno, sfruttando intelligentemente lo spazio disponibile.

  • Qualità e cura dei dettagli

Tale opera di restyling richiede certamente alcuni interventi mirati su pavimenti, pareti e infissi, nel segno della qualità, della funzionalità, e anche del gusto. Non dimentichiamo infatti che un ambiente accogliente e curato nei dettagli, luminoso e spazioso, conquisti stimolando l’immaginazione e ispirando familiarità sul nascere.

Tutto ciò non può che valorizzare l’abitazione, così come pure l’eventuale vista sul verde (magari giardino di casa o del condominio, ulteriore punto di forza).

Altri fattori che possono ancora migliorare l’ambiente domestico sono relativi ai suppellettili, non ultimi quelli dei bagni (due vani servizi sono solitamente preferiti).  Ancora, opzioni che tengano in conto l’impiego di materiali naturali (anche architettonici), traspiranti, o di sedute ergonomiche e dispositivi similari, miranti al benessere e comfort della persona, sono certamente fattori che aumentano il valore di un immobile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *