Se hai intenzione di installare delle pergole bioclimatiche nel tuo appartamento condominale, sei fortunato, perchè sono uno degli interventi coperti dal Superbonus 110%.

superbonus 110% per le pergole bioclimatichce

Il Superbonus 110% che è stato approvato nel Luglio 2020 consente di effettuare una detrazione fiscale del 110% ed estende il precedente Ecobonus, che invece permetteva una detrazione unicamente del 50%.

I Superbonus 110% per le pergole (oppure altri sistemi di schermatura solare) possono essere utilizzati anche per l’installazione di pergole dal 15 Settembre 2020, poiché le pergole e le schermature solari rientrano tra gli interventi riconosciuti dal Superbonus.

Per quali interventi è possibile richiedere il Superbonus 110%?

interventi di miglioramento della classe energetica di un appartamento

Innanzi tutto, devi richiedere ad un tecnico specializzato l’APE, ossia lAttestato di Prestazione Energetica.

Questo documento deve comprovare un complessivo miglioramento di due classi energetiche per l’edificio in questione.

Puoi utilizzare il Superbonus 110% per due tipi di interventi e precisamente per gli interventi trainanti, come pure per interventi di altro tipo.

Di seguito trovi una breve guida, che ti illustra gli interventi trainanti che sono stati riconosciuti:

  • Coibentazione e isolamento termico: consiste nell’applicare un rivestimento esterno termico isolante sull’edificio. La superficie interessata all’isolamento deve superare del 25% la superficie esterna dell’edificio.
  • Potenziamento degli impianti di riscaldamento: in pratica si devono sostituire gli impianti per il riscaldamento invernale con altri impianti che possiedono una maggiore efficienza energetica. Questi impianti si possono utilizzare per il riscaldamento invernale, per il rinfrescamento nella stagione calda ed anche per fornire l’approvvigionamento di acqua sanitaria.

Se sei interessato, potrai effettuare gli interventi appena illustrati, sia in edifici unifamiliari, sia sulle parti comuni di condomini.

Il Superbonus 110% non si limita a sostenere questi interventi, ma puoi utilizzarlo anche per altri lavori di miglioramento energetico, a patto che essi vengano svolti insieme a uno degli interventi trainanti.

Ecco quali sono questi altri lavori nel dettaglio:

  • Installatori di accumulatori di energia e di pannelli solari
  • Schermature solari, pergole ed altri lavori già coperti dal bonus 50%
  • Realizzazione di colonnine di ricarica per auto elettriche

Come ottenere il Superbonus 110% per le pergole bioclimatiche?

detrazione fiscale superbonus pergole

Prima di vedere nel dettaglio come ottenere il Superbonus, è importante ricordare che cosa si intende per pergole: pergole bioclimatiche, pergole e pergotende (qui puoi trovare esempi delle diverse tipologie) sono strutture in legno o metallo, con copertura fissa o scorrevole, utilizzate per coprire ed ottimizzare gli spazi esterni, e possono essere inoltre aperte oppure chiuse con tende o vetrate.

Si tratta quindi di strutture molto utili, sia in contesti privati che aziendali (basti pensare ai dehor dei locali), per creare nuovi spazi vivibili e riparati, dove non sarebbe possibile realizzare opere in muratura.

Vediamo ora le condizioni necessarie per poter ottenere il superbonus 100% per le pergole:

  • La pergola bioclimatica deve venire realizzata insieme ad un intervento trainante
  • Bisogna applicarla come protezione di una superficie a vetri, cioè porte o finestre
  • Deve essere esposta a Est, a Ovest o a Sud (non a Nord)

Quali sono i documenti necessari per ottenere il Superbonus?

Di seguito la lista dei documenti necessari, che ti dovrai procurare prima di iniziare gli interventi.

  • Attestazione di prestazione energetica (APE), che illustra i benefici che deriveranno dall’intervento che intendi effettuare
  • Visto di Conformità che devi richiedere all’Agenzia delle Entrate, che è indispensabile per potere avere accesso alla modalità di rilascio del bonus, cioè la cessione del credito. Se vivi in un condominio, dovrai richiedere l’autorizzazione all’assemblea condominiale.
  • Comunicazione all’ENEA: quando avrai ottenuto il visto e ti avranno approvato i miglioramenti energetici, dovrai mandare le pratiche necessarie all’ENEA per ottenere il Superbonus.

Come viene erogato il Superbonus 110%

Puoi ottenere il Superbonus 110% con due diverse modalità:

  • Cessione del credito: tu, proprietario dell’immobile, puoi cedere il costo degli interventi direttamente alla tua Banca, che si incaricherà di pagare i lavori per tuo conto.
  • Sconto in fattura: tu, proprietario dell’immobile, richiedi che il Superbonus ti venga applicato come sconto sulla fattura. L’impresa, che esegue i tuoi lavori e ti rilascia la fattura, si occuperà in seguito di recuperare le spese come credito di imposta, e togliendo ogni costo a te, in quanto proprietario.

Pergole bioclimatiche e regolamento condominiale

pergola bioclimatica in condominio

Se abiti in un condominio e vuoi installare una pergola bioclimatica, devi innanzi tutto consultare il regolamento condominiale. Infatti, il regolamento condominiale di tipo contrattuale, accettato da tutti i condomini al rogito, può comportare divieti o limitazioni.

I limiti possono essere imposti all’unanimità anche dall’assemblea condominale. E’ necessario salvare il decoro architettonico dell’edificio, tuttavia non vi sono divieti se le pergole sono amovibili oppure costituiscono un semplice elemento di arredamento di uno spazio esterno.

Le pergotende, le tende a pergola o le coperture di arredo leggere possono essere installate, sostituite, rinnovate o riparate senza che si debbano richiedere autorizzazioni o permessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *